Bluelectric GmbH

Il pensiero di Mr. Bluelectric.

Non amo parlare delle testine e del mio lavoro. Seguo questa abitudine da più di vent' anni e non mi sono mai dovuto lamentare per questo. Per me i dettagli tecnici sono comunque irrilevanti quello che conta è soltanto il suono, se il suono piace, i clienti comprano, se non piace perché dovrebbero acquistare? Soltanto per le caratteristiche tecniche della testina ? non credo. 

Quello che posso dire è che la testina utilizza un eccellente diamante, finemente lavorato, di lunga durata e con basso rumore di fondo. Per l'allineamento della testina impiego parecchio tempo e questo le rende delle testina di precisione, proprio quello che ci vuole per i parametri dell'equalizzazione RIAA. Se viene montata su di un braccio dalla massa pesante, suona come il nastro master dello stesso disco. 

La mia è una azienda di dimensioni minuscole che da oltre vent'anni costruisce apparecchiature elettroniche a valvole e a stato solido. Ho messo in piedi un punto di riparazione per elettroniche Mark Levinson, ed effettuo riparazioni di apparecchi vintage AR, McIntosh, Jadis, Cello, Counterpoint eccetera, quando ho tempo, il che a dire il vero non succede tanto spesso. I clienti da tutta la Svizzera mi portano i loro amplificatori a valvole per la riparazione perché non trovano chi è in grado di farlo in modo definitivo. 

Per tutta la mia vita mi sono interessato alle valvole e posseggo a magazzino all'incirca 50'000 valvole e colleziono numerose valvole storiche a partire dal 1920. Con queste valvole storiche ho anche costruito alcuni amplificatori su specifiche dei miei clienti. Ho studiato architettura al politecnico ETH di Zurigo, ho studiato anche design ed ho lavorato come collaboratore per un periodo di tempo con Lamborghini, come consulente designer al crossover della Chrysler e infine per la Audi.

Generalità sulle testine Bluelectric : 
Le testine Bluelectric sono progettate secondo le norme standard RIAA del 1958 per le registrazioni stereofoniche. Tutti e tre i tipi di testine (Silver spirit, Magic Diamond, Virus) sono costruiti secondo gli stessi principi costruttivi. Per farle suonare al meglio occorre montarle su di un braccio dalla massa medioalta e la sospensione del braccio (VTA) deve essere rialzata di un minimo di 5 mm sul piano orizzontale.

Le misure delle testine :
Sono state eseguite alla temperatura costante di 20° Centigradi con testine rodate (>100 ore di funzionamento) sul giradischi EMT 927ST e con il braccio IKEDA FR 66-S.

Dischi monofonici :
Le testine sono in grado di riprodurre le registrazioni monofoniche con grande realismo e con basso rumore di fondo, senza danneggiare il disco, grazie alla particolare geometria dello stilo. Tuttavia è giusto raccomandare agli audiofili delle registrazioni monofoniche una testina a lettura laterale con una punta di diamante di 25 micron.

Manutenzione e pulizia :
Per pulire la punta dello stilo si può utilizzare uno spazzolino soffice. E' Sconsigliato l'utilizzo di solventi e di demagnetizzatori di testine in quanto si possono bruciare le bobine. La durata del diamante è determinata dalla pulizia deI dischi. Con i dischi puliti la vita del diamante è di oltre 5000 ore grazie alla forma geometrica dello stilo ed alla levigatezza della punta di diamante. Se utilizzate una macchina lava dischi, lasciate asciugare completamente il disco almeno per 60 minuti prima di metterlo sul piatto, poiché le tracce di solvente e di polvere possono incollarsi allo stilo e causare distorsione e accorciamento della vita del diamante.

Consigli :
Ricordarsi di regolare il VTA a + 5mm. sulla parte posteriore del braccio. Non stringere troppo le viti di serraggio della testina al portatestina, questo provocherebbe una perdita di ariosità. Impiegando bracci da 12" non è necessario nessun antiskating, nel caso si utilizzasse un braccio da 9" - limitarsi a un 0,3 grammi di antiskating.

Bracci Consigliati :
Ortofon 12", SME 3012 R, SME 312, SME V, FR 64/66, IKEDA 9-12" e tutti i Bracci Tangenziali.