Testina MC Ikeda 9TS

Rivista Suono. Numero 505 Aprile 2016, a cura della Redazione .


Poter parlare di un mostro sacro è sempre stimolante...
A questo costruttore (Ikeda San) va il merito di essere stato un pioniere: un antesignano per aver utilizzato i cavi di argento, le puntine leggerissime e i magneti ad alta efficienza in modo da poter realizzare bobine con un minor numero di spire nonchè il fautore della diffusione delle testine MC fuori dal Giappone, proponendo la prima di queste senza cantilever (Ikeda 9 musa U).

Molti di quelli che poi diventarono acclamati costruttori hanno svolto l'apprendistato con lui ...

La dinamica è davvero ottima, con punte di eccellenza con la musica classica e nei brani con piccoli e grandi cambiamenti dinamici: qui proprio non si riesce a mettere in crisi il fonorivelatore verde...

Va anche tenuto conto del fatto che in questo ipotetico confronto stiamo paragonando il 9TS con fonorivelatori ben più costosi (2.900 per Kiseki, 2390 Lyra Helicon, 1.900 per l'Ikeda 9TS) .

Così la storia di questo artigiano che ha raggiunto nella sua carriera consensi notevoli diventa un pò la parabola di una certa Hi-Fi che forse sta sparendo nella sua dimensione artigianale. E poi gli oggetti, belli per se stessi e ancor più quando vengono utlizzati; belli e possibili come la 9TS che, in questo caso, beneficia dell'accresciuto livello di industrializzazione. Altrimenti per i più, come le atre creature di Isamu Ikeda, rimarrebbe irraggiugibile...

Il voto della Redazione, QUALITA'/PREZZO : Si sta scegliendo di mettersi in casa un pezzetto di storia dell' hi fi e della sua evoluzione, anche se attraverso il segmento enty level (per Ikeda)Leggi tutto 

Testina MC Ikeda KAI

Rivista Audio-activity. Agosto 2015, di Angelo Jasparro.

"Way Out West" di Sonny Rollins, in edizione Analogue Productions a 45 giri, suona con un'estensione in frequenza particolarmente ampia. I piatti della batteria sono molto realistici ed il contrabbasso è chiaro ma nel contempo dotato di un notevole corpo.

"The Timekeepers - di Count Basie Meet Oscar Peterson". Tra l'altro, non ricordavo una simile escursione dinamica tra i pianissimo ed il fortissimo di Oscar Peterson. Quando pesta sulla tastiere, sembra sollevarmi dal divano. Ciò che mi colpisce da subito sono, ancora una volta, i piatti della batteria, mai così cristallini e metallici allo stesso tempo. Anche il pianoforte è fantastico...

Tra un disco e l'altro, noto una grande capacità di tracciamento ed una silenziosità non comune mentre scorre tra i solchi...

L'atmosfera che questa Kai riesce a creare durante l'ascolto di "Nebraska" di Bruce Springsteen (CBS) è magica e ricorda quello che il Boss trasmette dal vivo, davanti a decine di migliaia di spettatori.

Nal primo movimento della Sinfonia dal Nuovo Mondo di Dvoràk (DECCA/FFSS) diretta da Rafael Kubelik ed eseguita dalla Vienna Philarmonic, vi sono delle escursioni dinamiche molto ampie e la KAI le riproduce con un'energia spaventosa. Anche i timpani, che in questa registrazione sono piuttosto in evidenza, impressionano per realismo e velocità.

Un accenno al prezzo, che è alto. Anzi è molto alto. Ma forse mi sfugge qualcosa, visto che i produttori più importanti hanno a listino testine che superano anche i 20.000 euro.

Gran bell'oggettoLeggi tutto. 

Ikeda KAI l'attuale Top di gamma, su Stereophile

Rivista Stereophile. Giugno 2015, - di Michael  Fremer:  Il racconto di due testine. Leggi tutto

Testina MC Ikeda 9 TT

Rivista Positive Feedback. numero 73, Maggio/Giugno 2014 di Myles B. Astor . Leggi tutto

Testina MC Ikeda 9 TS

Rivista A.s. n° 135 - Di Claudio Mazzotti e Andrea Morandi.

Ha pochi mesi di vita, ma è gia adulta e matura. Decisamente comincia bene la sua esistenza.

La 9 TS ha un suono di un'immediatezza anche fisica, di una gradevolezza quasi tangibile, di una ricchezza sgargiante ed evidente... Leggi tutto 

Ikeda 9 TS + Unità Phono LAMM LP2 De Luxe

Rivista  Audio Activity. Maggio 2014, di Angelo Jasparro.

I difficili cori del "Miserere" di Arvo Part (ECM) sono dipanati senza difficoltà ed il basso profondo del pedale d'organo non mettono minimante in difficoltà la verde testina. Provvidenzialmente bassa, in tutti i dischi la sensibiità alle imperfezioni del solco a tutto vantaggio del silenzio e della microdinamica. La gamma bassa sembra invece scendere senza limiti e costrizioni. Se da un lato risulta un pelo meno frenata della Lyra Kleos (che costa circa 1000 ero di più) dall'altro in alcuni frangenti appare essere più completa. Il soundstage ha le corrette dimensioni e la sensazione di essere trasportati nell'evento originale si è palesata più volte, coi giusti dischi. 

Personalmente, sarei quasi tentato di consigliarvene l'acquisto ad occhi chiusi, che a questo prezzo le alternative altrettanto valide sono poche... pochissime... nessuna ? Leggi tutto

Intervista a Isamu Ikeda

Rivista Audiophile sound n° 123, Aprile 2013. Di Pierre Bolduc.

Amavo la musica e il suono fin da quando alla scuola media, ero stato coinvolto nell'attività di un club musicale pomeridiano.

Il braccio FR66 aveva la più alta qualità di precisione in quanto fu l' ultimo modello ad essere prodotto alla Fidelity Research. I successivi IT-407CR1 e IT-345CR1 furono progettati con l'obiettivo di migliorare questo modelloLeggi tutto

Ikeda 9 TT

Ottobre 2013. Di Marco Benedetti.

Più in generale, fatto salvo che parliamo di un oggetto di altissima qualità, si tratta di una testina estremamente neutra dal punto di vista timbrico, se vogliamo una testina che non tenta di interpretare (anzi: che tenta di non interpretare) il messaggio musicale, che poi, in teoria, dovrebbe essere l'obiettivo di qualsiasi apparecchio hi-fi ...

Ovviamente tutto si può dire di una testina come la 9 TT tranne che sia priva di personalità; è semmai una personalità riservata, che aborrisce qualsiasi inutile esteriorità, se vogliamo una testina per palati maturi.

Testina MC Ikeda 9 TT

Rivista Audiophile sound n° 122, Febbraio 2013. Di Riccardo Mozzi

Il canto dell'Usignolo: 

Abbiamo appena recensito il braccio Ikeda 345 (n. 121); e forti della convinzione che "la sinergia di funzionamento" è fondamentale nel settore della riproduzione analogica ci siamo fatti mandare una testina Ikeda, esattamente la 9TT. "Con la Testina 9TT è sufficiente inpostare i giusti parametri meccanici ed elettrici et voilà che l'ikeda canta subito come un usignolo..." Leggi tutto.

Ikeda 9 TT

Rivista Audio Activity, Febbraio 2013. Di Angelo Jasparro.                                                                          L'Ikeda ha un carattere forte e come tutte le cose/persone con questa caratteristica, si rivela estremamente interessante  e mai scontata.

Domenico Pizzamiglio: il costo (della 9TT) è fissato intorno ai 3.900 euro, ed in questo caso il prezzo riesce ad appparire contenuto rispetto a certa altra produzione d'élite giapponese . Leggi tutto  

Ikeda Sound Labs IT-407 CR1

Rivista daGoGo, Gennaio 2012. Leggi tutto

Leggi la recensione di daGoGo tradotta in italiano. Leggi tutto

The absolute sound

Rivista TAS , giugno 2009 di Jonathan Valin. Leggi tutto

Leggi la recensione di TAS tradotta in Italiano. Leggi tutto

Sony PS-X9 con Ikeda 9TT cartridge

Video. Leggi tutto