Nagra sceglie i convertitori Playback Designs

 
L'Azienda Svizzera NAGRA si affida alla tecnologia proprietaria della PLAYBACK DESIGNS appartenente alla sua Linea 3 per la costruzione del suo nuovo DAC Nagra HD .
Infatti è proprio grazie ai convertitori proprietari di Andreas Kock che la sezione digitale dedicata alla gestione della musica liquida ad alta risoluzione del convertitore Nagra è in grado di gestire file PCM fino a 24/384 e file DXD e DSD 64 e 128 fino a 5.6 Mhz. così da poter offrire prestazioni soniche come solo la conversione proprietaria PLAYBACK DESIGNS è in grado di offrire.   
Fonte Stereophile Gennaio 2014: Apri   
Fonte 6moons Aprile 2013: Apri 
Documentazione Nagra: Leggi tutto 
Aurio Review: Reportage dal Munich Hi End 2013. N° 345 2013. Leggi tutto

Playback Designs IPS-3, All in one con DAC DSD

Rivista: Positive-Feedback numero 71, Gennaio/Febbraio 2014.

 
Il Playback Designs IPS-3 (Integrated Playback System) è stato per me una sorpresa davvero piacevole quando l'ho ascoltato per la prima volta al The Show di Newport Beach 2013 in Giugno, e poi in modo approfondito nella nostra PFO Hospitality Room al Rocky Mountain Audio Fest 2013. Sono stato in grado di procurarmi un IPS-3 per un ascolto nel nostro sistema di riproduzione desktop di riferimento per qualche tempo prima della fine dell'anno… a sufficienza per confermare il mio precedente entusiasmo. Questo amplificatore stereo integrato da 130 Watt per canale (su 8 Ω), 260 W (4Ω) ha una notevole trasparenza… nessuna sorpresa, dato che questo è il "biglietto da visita" della Playback Designs… un'eccellente sezione preamplifitrice, e il DAC DSD (Single e Double rate supportati fino a 6.1 Mhz) e PCM (fino a 384kHz) della Playback, di classe mondiale. E' un ottimo amplificatore integrato, in un unico dispositivo.
Come può non piacere? con tutto quel suono meraviglioso che arriva da un design così pulito e compatto.
 
Di certo un vincitore del PFO Brutus Award 2013! Leggi tutto Foto IPS-3:Apri                                                          
- Foto retro IPS-3: Apri - Le sue Specifiche: Leggi tutto

Lamm al CES di Las Vegas Edizione 2014

La catena Lamm al Venetian Tower Hotel -suite 35-111era così composta:

Preamplificatore Lamm L 2 Reference

Amplificatori monofonici  ibridi Lamm M1.2 Reference

Unità phono Lamm LP2.1 DeLuxe - In Anteprima

Giradischi Tech DAS Air Force 2

Testina ZYX UNIverse II

Diffusori Wilson Alexia . Leggi tutto

Playback Designs MPS-3 CD Player

Rivista Fidelity Magazin Nr. 10 - Giugno/2013. Leggi tutto

Meitner DAC MA1 Vs. Playback Designs MPS-3

Rivista Audiophile sound n° 124 Aprile 2013, di Riccardo Mozzi.

Il confronto con il nostro Playback è stato alquanto serrato: alla fine sembra prevalere ai punti l'MPS-3 grazie a una maggiore naturalità di esposizione del lettore di Andreas Koch.

Concludendo il confronto con il Playback potremmo anche citare che quest'ultimo converte anche i file a 352,4 e 384 kHz. seppure non mi pare di scorgere ancora niente all'orizzonte al riguardo...; più importante potrebbe essere la possibilità di conversione dei file DSD, anche se per ora ho avuto solo l'occasione di ascoltare solamente file puramente audiofili...

Lamm LL2.1 DeLuxe

Rivista Audiophile sound, di Paolo Di Marcoberardino. Maggio 2013

... e non ha il telecomando molto utile in preamplificatori malsuonanti che ti costringono a modificare spesso il livello acustico in base al fastidio sopportabile, e non è certo questo il caso perchè con il Lamm una volta scelto il volume non avrete mai voglia di abbassare. Andando a cercare con il lanternino i limiti del LL2.1, forse la rapidità di impulsi può risultare un filo sotto i migliori, i quali comunque costano da due a tre volte il nostro ... Coming up

Playback Designs MPS-5 in dimostrazione da Hi-Fi NATALI

Il digitale come non lo avete mai ascoltato !

Con il lettore multiformato CD/CACD PLAYBACK DESIGNS MPS-5 equipaggiato dell'ultimissimo Algoritmo e della sua interfaccia esterna USB-X, Andreas Koch conferma il suo ruolo di assuluta supremazia nel campo della riproduzione digitale. L'interfaccia USB-X porta il sistema al top anche nel campo della riproduzione dei File ad altissima risoluzione.

Questa interfaccia è facilmente installabile anche sulle prime versioni del lettore MPS-5 e del Convertitore MPD-5 semplicemente aggiornando il Firmware delle macchine alla versione attuale. Il collegamento della unità esterna USB-X  avviene a mezzo di un cavo proprietario denominato HD 15 fornito in dotazione con l'interfaccia stessa.

Una caratteristica unica del PLAYBACK DESIGNS MPS-5 è il suo elaborato e sofisticato generatore di Clock che non richiede di essere bloccato ad una sorgente esterna. Questo sistema filtra tutti i flussi audio digitali in arrivo con il proprio circuito di clock interno molto sensibile che prevede vari stadi di buffer con algoritmi di controllo unici. Ogni forma di Jitter viene così eliminata in modo tale da non rendere necessaria nesuna complicata configurazione master-slave clocking come spesso accade con le altre apparecchiature.

PLAYBACK DESIGNS 8 FS USB interface. Se ci possono essere dei produttori che affermano di possedere un'interfaccia USB 8 FS, probabilmente al tempo stesso debbono effettuare il DOwnsampling dei dati all'interno del DAC perchè usano un microprocessore standard che acquistano dal commercio che è limitato a 4FS. Alla PLAYBACK DESIGNS invece proprio grazie alla nostra tecnologia DAC discreta raggiungiamo gli 8FS effettivi. Abbiamo aperto un progetto specifico per mettere a punto una tecnologia per ricevere qualsiasi frequenza di campionamento PCM fino a 6.1 MHz. Le stesse performance sono offerte anche dai prodotti MPS-3 e MPD-3 che appartengono alla linea Entry Level di PALYBACK DESIGNS.

A partire da sabato 29 Giugno fino a sabato 06 Luglio 2013, sarà possibile ascoltare il PLAYBACK DESIGNS MP-5 + USB-X presso il punto vendita Hi-Fi di Marco NATALI a Monsummano Terme (PT).

Per prenotare un'ascolto contattare il Sig. Marco Natali al seguente numero Tel 0572-51360.  Leggi tutto

Primi vincitori del concorso DNAUDIO

DNAUDIO comunica i nominativi dei primi vincitori del concorso "Inserisci un'annuncio e Vinci" Leggi tutto . Si aggiudicano il Kit Walker Audio Ultra Vivid Disc Enhancer i seguenti partecipanti al concorso:

1. Aldo Marchetti (Varese)

2. Bruno Pilosio (Udine)

3. Lorenzo Sala (Torino)

4. Francesco Torresi (Macerata)

Il concorso procede, restano ancora da aggidicare :

n° 3 Interfacce digitali USB Stello 24/192 KHz. Leggi tutto

n° 1 Kit Walker Audio Ultra Vivid Disc Enhancer.

Partecipa anche Tu !

Stello U 3, interfaccia digitale USB 24/192 kHz.

Rivista Audiophile sound n° 123, Marzo 2013. Di Riccardo Mozzi.

Collegando questa benedetta scatolina, beh, ci si guarda in faccia stupiti dal sensibile balzo in avanti consentito dall'U3 Stello.  Leggi tutto

Playback Designs MPS-3

Rivista Stereophile, Febbraio 2013.

Dinamica incomparabile, i dettagli emergono con grande velocità e precisione, riproduzione DSD nativo.

 

Playback Designs si aggiudica il "Lifetime Award 2012"

La rivista Positive Feedback nel Dicembre 2012 assegna ad Andreas Koch anche il riconoscimento "Lifetime Award 2012". Questo riconoscimento abitualmente non viene attribuito ogni anno, infatti il precedente Lifetime Award risale al 2005 quando venne dato a Gordon Holt. Siamo onorati del fatto che Andreas abbia ottenuto un riconoscimento che riteniamo egli meriti pienamente. Il premio è stato conferito ad Andreas per il suo determinante contributo nello sviluppo delle tecnologie digitali, DSD in particolare, e per le recenti scoperte nel campo del DoP (DSD over PCM) che egli ha guidato. Proprio in questi giorni la Playback Designs, a conferma del suo costante impegno nella R&D, rilascia un nuovo Firmware per il PLAYBACK MPS-5 e per il convertitore MPD-5, a dimostrazione della longevità delle macchine PLAYBACK DESIGNS, che difficilmente corrono il rischio di diventare obsolete in un settore come quello del Digitale e quello della musica Liquida a Super Alta risoluzione, dove questo rischio è sempre in agguato.
E' proprio il caso di affermare che Playback Designs è sempre un passo avanti a tutti !
Contattateci per avere l'elenco dei Rivenditori Autorizzati dove poter fare ascolti di musica liquida e non solo con i sistemi Playback Designs.

Playback Designs MPS-5 + USB-X

Con il formato CD il Playback si dimostra a mio avviso leggermente superiore rispetto ai suoi diretti competitors che ritengo essere l'EMM Labs, il DCS Puccini e l' MSB Platinum. Passo ora allo strato SACD del medesimo disco e resto... sbigottito. Davvero. Il CD andava bene e ve l'ho detto, ma con il SACD è francamente una storia diversa. Quel che di buono ho detto in precedenza qui deve essere moltiplicato per un fattore 2X. La scena è ...

Una cosa è certa: ho biasimato me  stesso per l'esiguo numero di SACD presenti nella mia collezione. Però mi sono rifatto con l'ascolto di File in alta risoluzione presenti in grande quantità nell' hard disk del mio computer...

Rivista Fedeltà del suono, Ottobre 2012.

Preamplificatore Lamm LL2.1 De Luxe

Stare su questo livello spendendo meno è difficile, così come non è semplicissimo andare oltre come prestazioni. Per esempio, qualis pater talis filius, i modelli LAMM superiori, o i modelli ARC (guarda caso tutti multi telaio) sono sì capaci di allargare e infondere ancora più neutralità agli estremi di banda avvicinandosi all'intimo midollo della verità musicale, ma a prezzi ben più alti. 

Rivista Audio Review, Giugno 2012. Leggi tutto

Tris di riconoscimenti per Lamm Industries

Sono anni ormai che la LAMM Industries ci ha abituati ai riconoscimenti concessi alle sue elettroniche. Ma non è poi così scontato riuscire ad ottenere questi riconoscimenti e tantomeno riuscire a rinnovarli con una certa frequenza.

A Ottobre 2012, Stereophile consegna ai prodotti di Vladimir Lamm altri 3 riconoscimenti Recommended Component Class A. Gli apparecchi a cui vengono assegnati tali riconoscimenti nello specifico sono:

Il Preamplificatore Lamm Industries LL2.1 Deluxe:
Preamplificatore di linea con una valvola 6X4, due 12AU7A, e due 6DJ8. Art Dudley è rimasto impressionato dalla capacità della versione originale del Lamm di restare libero da distorsioni, offrendo la massima linearità, fedeltà al colore, tessitura e corpo del materiale registrato. La ragione di questo è da attribuirsi alla velocità dell'LL2: "la sua abilità di rispondere al segnale, amplificarlo con la massima fedeltà, e poi di... levarsi dai piedi", dona alla musica "più corpo, più sentimento, e specialmente più movimento." Sembrava che le esecuzioni stessero avvenendo davanti a noi, piuttosto che essere semplicemente riprodotte. A. D.: "Giudicato per la sua musicalità, per la qualità dei componenti e della costruzione, e per l'assoluta semplicità progettuale, il Lamm LL2 vale ogni centesimo del suo prezzo." In risposta alle richieste di una versione a minor guadagno dell'LL2, Vladimir Lamm ha riprogettato il circuito del preamplificatore per incorporare un'attenuazione di 15dB commutabile.
Rispetto allo Shindo Masseto, il pre di riferimento di A. D., l'LL2.1 suona più pulito e più aperto, con una tendenza a mettere in maggior risalto le voci nel mix e una miglior capacità di risolvere i passaggi musicali più densi. Stereophile 221 Ottobre 2012 p. 95

Il Preamplificatore Phono LAMM LP 2
"Uno stadio phono valvolare, dual-mono 'super-silenzioso' con ingressi selezionabili per pickup a magnete mobile e a bobina mobile. Secondo Mike Fremer: 'L'estensione dei bassi, il controllo, e la definizione sono sorprendentemente buoni...

La proporzionalità delle dinamiche più sottili è allo stesso livello del Boulder e notevolmente superiore al Connoisseur... Le tessiture più delicate degli archi, le ance e le voci femminili creano un brivido di piacere, e la dimensione e il peso dell'intera immagine è particolarmente impressionante. Aggiungete dinamiche che vi lasciano "incollati alla sedia" e un decadimento del suono pieno di autorità, e il Lamm è entrato di diritto nella ristretta élite delle sezioni phono da me recensite." Comparato alla sezione phono dello Shindo Masseto, il Lamm LP2 Deluxe ha un suono 'più neutrale', con i timbri degli strumenti e delle voci che suona pulito e corretto -- ma mai meccanico o eccessivamente asciutto."

Gli Amplificatori finali LAMM M1.2 Reference.
Gli Amplficatori monofonici  M1.2 da 110 Watts in Classe A con front end valvolare e stadio di uscita a MOSFET, dotato di un completo circuito per la protezione dai cortocircuiti, e di impostazioni per l'impedenza alta/bassa, 'offre una risoluta integrità nel comunicare la vera natura della musica che lo attraversa,' afferma Paul Bolin. 'Assolutamente costante e coerente dall'inizio alla fine,' l'M1.2 combina risoluzione e trasparenza alla completezza armonica, ricchezza timbrica, e luminosità. Jonathan Atkinson concorda. Comparato al Classè CT-M600 e all' MBL 9007, il Lamm ha un suono più robusto, meno delicato, ma nondimeno ha impressionato Jonathan Atkinson per la tridimensionalità del suo fronte sonoro e la ricchezza della gamma media. 'Un amplificatore straordinario,' assicura Jonathan Atkinson. 'Altamente consigliato'."

DNAUDIO in collaborazione con i suoi Rivenditori offre uno sconto extra  ai primi 5 acquirenti interessati all'acquisto di un preamplificatore  LAMM LL2.1 De Luxe
Per saperne di più sull'iniziativa LAMM, conattateci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L'offerta è valida fino al 30 Novembre 2012.
 

Testina MC Bluelectric Virus

Rivista Audiophile sound n° 107 - 2011. Riccardo Mozzi. 

L'impressione sonora più evidente suscitata dall'ascolto della Virus è di una tavolozza cromatica abbastanza chiara, a tratti addirittura abbagliante, parimenti a quanto offerto dalla Lyra Delos, ma di una "naturalità" di esposizione del messaggio ed una trasparenza sensibilmente superiori alla giapponese; ed è prorpio questa naturalezza di emissione a risultare la caratteristica più appariscente e di livello tale da non essere paragonabile a quanto ascoltato sino ad ora. 

Rimontata l'amata Shelter le impressioni suscitate da questa pur ottima testina sono alquanto deludenti, ahimè: sembra quasi di ritornare ad un'ottima sorgente digitale dopo l'ascolto di un LP: ed ho detto tutto, mannaggia...

 

Lettore Playback Designs MPS-3

Rivista Audiophile sound maggio 2012, Riccardo Mozzi:

...entrambe i sistemi citati (dCS e MSB) si inchinano di fronte alla straordinaria naturalezza emissiva del Playback (MPS-3)

 

Pre phono Lamm LP2 De Luxe

Rivista Audiophile sound n° 117 - 2012, di Riccardo Mozzi:

..mentre il PH7 (ARC) e lo Spectral si presentano con una leggera coloritura sul medio-alto che contribuisce sì a rischiarare l'intero messaggio musicale, ma anche a renderlo apparentemente più terso, il LAMM si presenta impeccabile ed imparziale nell'esporre tutte le tonalità della tavolozza musicale...

Lamm Industries e Playback Designs in dimostrazione a Pagliare del Tronto (AP)

Per tutto il mese di Agosto presso Valentini Hi FI, potrete ascoltare il lettore CD Player multiformato Playback Designs MPS-3 e il preaplificatore LAMM LL2.1 De Luxe:

Su LAMM Industries Inc. non c'è granchè da aggiungere, le elettroniche di Vladimir Lamm, sono sotto i riflettori delle più prestigiose riviste di oltreoceano e non solo, occupando da quasi 20 anni una posizione stabile in vetta alle classifiche del mondo Hi Hend. Sono ormai parecchi anni che al CES di Las Vegas, LAMM fa incetta di riconoscimenti, risultando "sempre" presente nell'elenco redatto dalle riviste specialistiche fra le sale meglio suonanti di tutto lo Show! tutto ciò a riprova delle intrinseche e indiscutibili qualità "musicali" dei gioielli di casa LAMM Industries. L'ultimo riconoscimento in ordine cronologico a riconferma di quanto sopra riportato è quello che Stereophile ha concesso a Luglio 2012 proprio al preamplificatore LAMM LL2.1: Class (A) Recommended Component Preamplifier.

Per prenotare un' ascolto contattare il Sig. Valentini Walter

Valentini Hi Fi
Pagliare dle Tronto (AP)
Tel: 0736 899295
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Preamplificatore Lamm LL2.1 De Luxe

Stare su questo livello spendendo meno è difficile, così come non è semplicissimo andare oltre come prestazioni. Per esempio, qualis pater talis filius, i modelli LAMM superiori,o i modelli ARC (guarda caso tutti multi telaio) sono sì capaci di allargare e infondere ancora più neutralità agli estremi di banda avvicinandosi all'intimo midollo della verità musicale, ma a prezzi ben più alti. 

Rivista Audio Review, Giugno 2012. Leggi tutto

Lettore Playback Designs MPS-3

Il Playback Designs MPS-3 secondo me è un ottimo affare, giacchè il prezzo comprende uno dei migliori lettori CD in circolazione, ed uno dei pochi DAC che in questo momento costituiscono lo stato dell'arte.

In termini di ascolto il passaggio al DSD mi è sembrato stupefacente, rispecchiando pienamente le sensazioni che avevo provato nella comparazione fra CD normale e Super Audio CD.

Rivista Fds Marzo 2012 Leggi tutto

Lamm Industries e Playback Designs in dimostrazione a Roma

A partire dal 21 Maggio fino al 16 Giugno, a Roma ascolti di musica liquida come solo PLAYBACK DESIGNS è in grado di proporre.

Con questo preciso obbiettivo ha inizio nella capitale, una dimostrazione permanente dei prodotti LAMM Industries e PLAYBACK DESIGNS. Il preamplificatore LAMM LL2.1 De Luxe e i finali monofonici LAMM M 1.2 Reference, creazioni del geniale Vladimir Lamm, verranno affiancatI dalle rivoluzionarie sorgenti mulriformato della PLAYBACK DESIGNS. nello specifico il lettore multiformato MPS-5+USB X e il convertitore Entry level PLAYBACK DESIGNS MPD-3, del guru del digitale Andreas kock.

Tutti gli Audiofili interessati alla musica liquida nella sua massima espressione, potranno prenotare una seduta d' ascolto a loro dedicata, presso:

Aurora Audio
Via Alessandro Farnese 8, Roma.
Tel. 346-0943986

Playback Designs MPS-5 + USB-X

Le prestazioni dell'MPS-5 in Super Audio sono irraggiungibili per la quasi totalità degli altri lettori esistenti. La conclusione delle conclusioni è che questo MPS-5 suona talmente bene  che devo ricalibrare le mie convinzioni nei termini del contributo che i vari componenti hanno nella catena audio... Con il liquido, esce evidente un disegno 3D stereofonico che rasenta il magico.

Rivista Audio Review, Febbraio 2012. Leggi tutto

Playback Designs MPS-5+ USB-X In dimostrazione a Brescia

Dal giorno 10 Marzo fino al giorno 20 Marzo 2012 sarà possibile ascoltare il PLAYBACK DESIGNS MPS-5 + USB-X presso il punto vendita SOUND CENTER di Brescia.
Per prenotare un' ascolto contattare il Sig. Alessandro o il Sig. Simone.

SOUND CENTER, Via fura, 40
Tel 030-3701234
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.soundcenter.info

Playback Designs MPS-5 + USB-X Extender

Una nuova versione della creatura di Andreas Koch, "genio" della Playback Design. Con questa "nuova versione" del lettore integrato Playback Designs MPS-5 equipaggiato del nuovissimo Algoritmo e grazie alla nuova interfaccia USB X sarà ora possibile lo streaming da computer di files PCM fino a 384/24 o DSD fino a 6.1MHz.Con questa "nuova versione" del lettore integrato Playback Designs MPS-5 equipaggiato del nuovissimo Algoritmo e grazie alla nuova interfaccia USB X sarà ora possibile lo streaming da computer di files PCM fino a 384/24 o DSD fino a 6.1MHz.

La nuova interfaccia USB-X porta il sistema MPS5/MPD-5 al top delle prestazioni per i fruitori dei nuovi formati ad altissima risoluzione. L'interfaccia USB-X è istallabile anche sulle precedenti versioni di MPS-5/MPD-5 semplicemente aggiornando il firmware della macchina alla versione attuale (021).

Il collegamento della unità esterna USB-X avviene a mezzo del cavo proprietario HD 15 fornito in dotazione. Una caratteristica unica del PLAYBACK MPS-5 è il suo elaborato e sofisticato generatore di clock che non richiede di essere bloccato ad una sorgente esterna. Questo sistema filtra tutti i flussi audio digitali in arrivo con il proprio circuito di clock interno molto sensibile che prevede vari stadi di buffer con algoritmi di controllo unici. Ogni forma di jitter viene così eliminata in modo tale da non rendere necessaria nessuna complicata configurazione "master-slave" cloking come spesso accade con altre apparecchiature.
Con questa "nuova versione" del lettore integrato Playback Designs MPS-5 equipaggiato del nuovissimo Algoritmo e grazie alla nuova interfaccia USB X sarà ora possibile lo streaming da computer di files PCM fino a 384/24 o DSD fino a 6.1MHz.
La nuova interfaccia USB-X porta il sistema MPS5/MPD-5 al top delle prestazioni per i fruitori dei nuovi formati ad altissima risoluzione. L'interfaccia USB-X è istallabile anche sulle precedenti versioni di MPS-5/MPD-5 semplicemente aggiornando il firmware della macchina alla versione attuale (021). Il collegamento della unità esterna USB-X avviene a mezzo del cavo proprietario HD 15 fornito in dotazione. Una caratteristica unica del PLAYBACK MPS-5 è il suo elaborato e sofisticato generatore di clock che non richiede di essere bloccato ad una sorgente esterna. Questo sistema filtra tutti i flussi audio digitali in arrivo con il proprio circuito di clock interno molto sensibile che prevede vari stadi di buffer con algoritmi di controllo unici. Ogni forma di jitter viene così eliminata in modo tale da non rendere necessaria nessuna complicata configurazione "master-slave" cloking come spesso accade con altre apparecchiature.

Playback Designs MPS-5

Una fluidità da primato, una scena acustica eccezionale, un basso come non credo di aver mai ascoltato in vita mia. Non so se siamo veramente davanti alla tecnologia sostitutiva del giradischi analogico anche sul piano del suono; certamente il risultato è strepitoso... Leggi tutto

Rivista Fedeltà del suono, Novembre 2009.